News
Rimani sempre aggiornato sulle novità UIL!

MétaSalute: i frutti del rinnovo contrattuale

Dal 1° ottobre 2017, grazie a quanto fortemente voluto dalla Uilm e previsto all’art. 16 dell’accordo per il rinnovo del CCNL per l’industria metalmeccanica e della installazione di impianti sottoscritto il 26 novembre 2016, l’adesione a mètaSalute è estesa a tutti i lavoratori e le lavoratrici cui viene applicato questo CCNL, salvo facoltà di rinuncia individuale da comunicare alla propria azienda.

Saranno iscritti al Fondo mètaSalute con contribuzione interamente a carico dell’azienda (13 euro per 12 quote mensili, cioè 156 euro all’anno) tutti i lavoratori non in prova con contratto a tempo indeterminato, compresi i lavoratori part-time, gli apprendisti, coloro che hanno un contratto a tempo determinato con durata residua non inferiore a 5 mesi a decorrere dalla data di iscrizione nonché i lavoratori in aspettativa per malattia, i lavoratori interessati dalla CIG in tutte le sue tipologie e, per un periodo massimo di 12 mesi, i lavoratori cessati a seguito di procedura di licenziamento collettivo e che beneficiano della NASPI.

I lavoratori in precedenza già iscritti a métaSalute, dal 1° ottobre non pagheranno più la quota di 3 euro mensili precedentemente prevista a loro carico, così come i familiari fiscalmente a carico già inseriti e approvati dal Fondo che continueranno a essere in copertura.

Tuttavia tutti gli aderenti (anche quelli già iscritti) dovranno registrarsi dal 1° ottobre 2017 sul sito www.fondometasalute.it e generare le nuove credenziali che consentiranno l’accesso all’Area Riservata all’interno della quale potranno gestire la propria adesione e quella di eventuali familiari, aggiornare le anagrafiche e prenotare le prestazioni sanitarie.

Tutte le aziende che applicano il CCNL a partire dal 4 settembre dovranno registrare i propri dipendenti per permettergli di fruire delle prestazioni sanitarie.

Occorre quindi verificare che le aziende adempiano a quest’obbligo e in caso questo non avvenga o si verifichino altre difficoltà invitiamo i lavoratori e le lavoratrici a rivolgersi alla sede Uilm territoriale competente o al Rappresentante sindacale UILM.

MétaSalute: i frutti del rinnovo contrattuale

Dal 1° ottobre 2017, grazie a quanto fortemente voluto dalla Uilm e previsto all’art. 16 dell’accordo per il rinnovo del CCNL per l’industria metalmeccanica e della installazione di impianti sottoscritto il 26 novembre 2016, l’adesione a mètaSalute è estesa a...
Leggi di più »
FOLLOW US
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Convenzioni