News
Rimani sempre aggiornato sulle novità UIL!

Sciopero lirica: la Fondazione annulla il concerto

Lirica: autunno caldo. Confermato da sindacati e Rappresentanze sindacali unitarie (Rsu) lo sciopero dell’intera giornata di oggi – il secondo di tre giornate stabilite in questa fase di agitazione – la Fondazione Arena ha deciso di annullare il concerto dell’associazione Verona Lirica che sarebbe stato in programma oggi, alle 16.30, al Teatro Filarmonico, con la partecipazione straordinaria del coro e dell’orchestra della Fondazione Arena. Questo era il programma originale, che però ora è saltato. E non era mai stato previsto, in alcun modo, come erroneamente abbiamo scritto ieri – e per questo ci scusiamo con l’interessata – che al concerto si esibisse la sovrintendente della Fondazione Arena nonché direttore artistico, Cecilia Gasdia, soprano, con un pianista.

LA NOTA DELLA FONDAZIONE. In seguito agli ultimi sviluppi – cioè la conferma della giornata di sciopero odierno, seguita a quello di venerdì, dei lavoratori, che hanno anche manifestato in piazza Bra contro la dirigenza della Fondazione – ieri pomeriggio la Fondazione Arena ha diffuso una nota con la quale, appunto, ha annunciato l’annullamento del concerto al Filarmonico.«La direzione della Fondazione Arena di Verona, al fine di evitare disagi al pubblico», dice la nota, «è spiacente di comunicare che, a causa dello sciopero indetto dalle Segreterie territoriali di Verona e dalle Rappresentanze sindacali unitarie di Fondazione Arena di Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil e Fials, il Concerto dell’Immacolata previsto per il 9 dicembre» – cioè oggi – «non avrà luogo».

RIMBORSI DEI BIGLIETTI. La nota della Fondazione prosegue dando le indicazioni al pubblico su come ottenere il rimborso dei biglietti. «Il rimborso dei biglietti avverrà secondo le seguenti modalità: domenica 9 dicembre», quindi oggi, «dalle ore 14.30 alla biglietteria del Teatro Filarmonico; da martedi 11 dicembre alla biglietteria centrale in via Dietro Anfiteatro 6b, con il seguente orario 10.15-16.45».

Non si svolgerà, dunque, il concerto di Verona Lirica. Va ricordato, come confermato da sindacati e Rappresentanze sindacali unitarie, che il prossimo sciopero dei lavoratori della Fondazione Arena – che contestano la dirigenza – è stato annunciato per domenica prossima, 16 dicembre, per la prima rappresentazione della «Bohème», al Teatro Filarmonico.

FOLLOW US
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Leggi la nostra Privacy policy

Convenzioni